L’isolotto, dal caratteristico aspetto a mezzaluna, è costituito dalla porzione occidentale d'un antico cratere vulcanico, emerso dal mare circa quarantamila anni fa. L'anello del vulcano, che si completa con la metà costituita dal promontorio di Santa Margherita vecchia, racchiude al suo interno lo splendido specchio di mare detto "golfo di Genito".
L’isola è quindi ciò che rimane di uno dei cinque crateri di Procida.+

flora

La Flora

Il visitatore che accede oggi sull’isolotto vedrà, dal ponte che ve lo conduce da Procida, tutta la verdeggiante parete orientale di Vivara allo stato di quasi vergine e intatta macchia mediterranea...

fauna

La Fauna

Pur con le sue ristrettissime dimensioni Vivara ci fornisce elenchi di diverse specie d’invertebrati e vertebrati, terrestri e marini. Gli ANFIBI sono del tutto assenti, anche perché sull'isola non esistono sorgenti.I MAMMIFERI si riducono in pratica ai soli coniglio selvatico...

archeologia

Geolologia

Su questo vulcano sottomarino, emerso in parte per il deposito stesso del suo materiale e per altre cause vulcaniche, si sarebbero depositate nei secoli, tre successive stratificazioni provenienti in parte da ulteriore attività del vulcano stesso...

Le meraviglie della Riserva
Seleziona un video, per poterlo visualizzare
  • Le meraviglie di Vivara

  • Vivara

News
4 dicembre 2012 Vivara, Storia e Natura nel Golfo di Napoli

Si è tenuta alla Biblioteca Comunale di Piano di Sorrento il 6 ottobre una conferenza su Vivara, ...

Altre notizie…

visite-guidate.jpg

Scopri come >

Organizza la tua visita guidata. Bastano pochi click ed il gioco è fatto.

Scopri come >